Guida ai servizi

Certificato medico per collocamento al lavoro di persona con disabilità

Per l’inserimento mirato nel mondo del lavoro, la persona con disabilità può chiedere il rilascio del certificato che attesti la propria disabilità. Il certificato viene rilasciato da un’apposita Commissione di accertamento..

In base all'articolo 20 della legge 102/09, di conversione del Dl 78/09 anticrisi, a partire dal 1 gennaio 2010 le domande finalizzate al riconoscimento delle invalidità, cecità e sordità civili, dell'handicap ai sensi della legge 104/92 e del collocamento mirato al lavoro delle persone con disabilità (l. 68/99) devono essere presentate all'Inps per via telematica tramite il sito dell'Inps (www.inps.it).
La domanda può essere presentata da parte del cittadino interessato (previa richiesta di Pin personale) o presso gli Enti di patronato e le associazioni di categoria (ANMIC, UIC, ENS, ANFFAS) abilitati all'acquisizione e trasmissione della domanda.

Dopo aver presentato la domanda all'Inps la persona interessata dovrà portare la documentazione sanitaria in proprio possesso al Servizio medicina legale dell'Azienda Usl (come previsto da DGR 1016/2008), personalmente o tramite i Patronati.

Per ulteriori informazioni consultare il sito www.inps.it, o rivolgersi ai Patronati o ai Servizi di Medicina Legale delle Aziende Usl.

Dove rivolgersi

* obbligatorio

numero verde: 800033033

Nuova ricerca

cerca quello che ti serve inserendo una o più parole significative

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271
Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it